CHC EASY RENT

Blog CHC

Monitor e Big Pad Sharp: immagine e non solo

Monitor e Big Pad Sharp: immagine e non solo

L’inimmaginabile

 

Sharp, la multinazionale giapponese ormai divenuta leader incontrastata nel settore dei dispositivi elettronici, conferma ancora una volta la sua grande capacità d’innovazione, non solo con la presentazione sul mercato dei nuovi monitor LCD e LFD capaci di garantire una qualità d’immagine davvero senza paragoni, ma con l’uscita dei Big Pad, un’avveniristica gamma di monitor interattivi capaci di garantire la miglior user experience possibile.

 

Immagini digitali create per il B2B

 

Ormai il monitor è uno degli strumenti più utilizzati in campo aziendale, capace di trovare ampio spazio in attività molto diverse fra di loro come sale ci controllo, attività inerenti la didattica, come scuole e università, ambiti ricreativi e di intrattenimento, per esempio stadi e palazzetti, fino ad arrivare ai retail e ai negozi di lusso, passando per “i classici” impieghi da ufficio.

 

Cosa accomuna attività così disparate è l’esigenza di avere immagini reali e precise, capaci di coinvolgere l’utente assicurandogli un’esperienza visiva senza precedenti.

 

Così i monitor Sharp, come i 4KUHD, non solo si arricchiscono con pixel di qualità superiore, capaci di rimandare immagini digitali di ultima generazione, ma si dotano anche della possibilità di usare una connettività smart e di accedere ai contenuti cloud per una più facile manutenzione e gestione.

 

Il “Big Pad”: il monitor interattivo

 

Il “BIG PAD” di Sharp è capace di rivolgersi contemporaneamente sia a coloro che vogliono essere sempre all’avanguardia che “ai nostalgici” dei “metodi tradizionali”.

 

Infatti questi monitor di ultima generazione vogliono garantire la miglior user experience possibile, non solo assicurando una tecnologia touch estremamente precisa, ma anche regalando sensazioni uniche. Infatti la scrittura sul “BIG PAD”, sia con il dito che con una penna, viene percepita dall’utilizzatore esattamente come se una “vera penna” stesse scrivendo su un foglio di carta.

 

A questo si aggiunga che, alcuni modelli di Sharp come i PN-70SC5 e PN-80SC5, sono stati progettati per rendere le riunioni maggiormente coinvolgenti e dinamiche, dando la possibilità non solo di gestire, aprire e visionare contemporaneamente un numero maggiore di file, ma anche permettendo ai diversi utenti di collegarsi con i loro dispositivi e di apportare modifiche in tempo reale, arricchendo così le riunioni con contributi personali.

 

Oggi come oggi la scelta di un monitor rappresenta un passo importante per qualsiasi azienda. È quindi indispensabile affidarsi a un esperto del settore, come CHC, che sarà in grado di guidarvi nella scelta del dispositivo più adatto alle vostre esigenze di business.



Condividi:

Siamo sempre pronti

Come possiamo aiutarti?

Chiedici quello che vuoi, un nostro consulente ti risponderą  il prima possibile.