Help

Blog CHC

Aziende IT: i trend per far crescere il tuo business

Aziende IT: i trend per far crescere il tuo business

I cambiamenti avvenuti nel 2020 e 2021 ci hanno messi di fronte a un mondo nuovo e a un modo di fare business e marketing diverso da prima. Sono cambiati gli strumenti e i canali utilizzati per rapportarsi con i clienti e la gestione dei flussi di lavoro interni e molte altre cose. Vediamo cosa dovrebbero fare le aziende IT del futuro.


Aziende IT e cambiamenti


Il cambiamento è stato però, seppur il periodo infelice, piuttosto positivo e il 77% dei marketer di tutto il mondo trova che il proprio lavoro ha più valore rispetto a prima e il 66% prevede una crescita ulteriore dei ricavi nei prossimi mesi. Questi sono i dati emersi dalla settima edizione del report State of Marketing 2021 di Salesforce. Si tratta di una ricerca annuale che coinvolge un campione di oltre 8.200 leader del settore marketing in tutto il mondo coinvolgendo 37 paesi e sei continenti.


I trend IT per le aziende del futuro


Quindi, sono emersi dei dettagli e delle procedure da non perdere. Ecco i punti su cui investire.


1. Più spazio all'intelligenza emotiva e all'empatia


Sicuramente, immedesimarsi con l’altro è sempre più fondamentale nelle relazioni, soprattutto nel rapporto tra datore di lavoro-dipendente perché permette di comprendere meglio le sfide del lavoro ma anche delle idee di chi abbiamo di fronte. Ciò non significa dover conoscere ogni dettaglio della vita dei propri dipendenti ma interessarsi al loro benessere fisico ed emotivo.


Questo comporta:
 

  • saper ascoltare senza giudizio,
  • osservare gli atteggiamenti e gli sforzi,
  • utilizzare un linguaggio verbale e non verbale appropriato.


Tutto questo è importante per lo sviluppo di relazioni autentiche e di valore.


2. Il valore dei social media e dell'Influencer Marketing


Le piccole imprese dovrebbero inoltre conoscere, se non lo sanno già, il potere dell'influencer marketing. Instagram e TikTok possono aiutare in maniera semplice le piccole imprese che possono infatti raccontare le loro storie attraverso questi canali in modo da incrementare la consapevolezza e l'entusiasmo dei clienti presenti e futuri. Sono anche l’ideale per parlare e avvicinare un pubblico più giovane ma la scelta delle piattaforme ideali dipende anche dal tipo di business dell'azienda.
Gli influencer e i micro-influencer, danno valore alla realtà dei piccoli business e ai propri prodotti e servizi.


3. Spazio alle tecnologie digitali e cloud


Le PMI devono saper investire nelle tecnologie digitali e cloud in modo da poter crescere velocemente nei prossimi anni. Infatti, molte aziende di oggi dovranno sempre più fare affidamento sull'uso efficace della tecnologia in modo da supportare i processi in corso e rendersi competitive sul mercato. Le innovazioni tecnologiche come l'Internet of Things (IoT) e l'intelligenza artificiale diventano sempre più sofisticate e indispensabili. Per soddisfare le esigenze dei clienti, ogni piccola azienda dovrebbe implementare queste tecnologie nella propria attività.

La trasformazione digitale è fondamentale per i piccoli business, che hanno l’occasione di cambiare in maniera sicura e rendere al meglio.


4. Luoghi di lavoro ibridi


Grazie allo sviluppo di nuove tecnologie di collaborazione remota, già prima della pandemia il lavoro a distanza aveva assunto valore. il 2020 ha solamente accelerato l'adozione di questo strumento facendolo diventare una prassi.
La soluzione ideale è creare un ambiente di lavoro ibrido in cui i dipendenti possono alternare il lavoro a distanza con quello in sede. Molti dipendenti preferiscono lavorare da casa poiché così possono gestire meglio il lavoro e la vita privata, diventando più ricettivi e produttivi. Il lavoro ibrido però permette ai datori di lavoro di integrare meglio la cultura e i valori aziendali con gli altri membri del team.


5. Formazione dei dipendenti


Infine, le piccole imprese devono saper essere creative e trovare modi migliori per valorizzare i talenti giusti e creare una forza lavoro in linea con la filosofia dell'azienda. Quindi, le attività di coaching e mentoring servono a supportare meglio la crescita e lo sviluppo dei dipendenti, per rendere più efficiente il loro lavoro in azienda.
Le tattiche di coaching e mentoring stanno diventando sempre più popolari ed efficaci per migliorare la resa del team e molte aziende le stanno utilizzando per migliorare le prestazioni di lavoro e per raggiungere gli obiettivi distinguendosi dai competitor.



Condividi: